Questo post esula un pochino dai soliti, però contiene una fottuta verità (cit.): The Walking Dead è la serie horror più bella di tutti i tempi, quella che aspettavo con ansia da sempre. Sì, lo so che non è carino dire così di un serial di cui si sono viste solo tre puntate – la quarta è nell’hard disk di MySky, ma finché i parenti non liberano il televisore (e soprattutto il divano) dalla loro presenza, la vedo dura – ma l’impressione che ho è che le aspettative non siano state deluse. Un altro motivo per amare Frank Darabont, oltre a quello di esere l’autore di tre degli unici cinque film tratti da storie di Stephen King a essere ben fatti.

Mi congedo, con un po’ di bava alla bocca, col teaser dell’episodio 4.