Figli… LOL!

Ok, se sospendiamo per un momento l’incredulità e ci trasferiamo in un universo in cui la semplice idea di procreare dei figli non mi faccia scompisciare dalle risate, il libro che farei leggere loro è senza dubbio La storia infinita.

Il perché è presto detto: La storia infinita è uno dei pochi libri in grado di mostrare, all’interno di una storia fantastica e adatta anche a un pubblico più giovane, perché vale la pena di prendersi del tempo, ogni giorno, per leggere un libro. Penso che tramandare ai propri figli l’amore per la lettura sia quasi un obbligo morale per un genitore – qualcosa che, oggi, passa troppo spesso in secondo piano. Per cui, se un giorno vorrete imbarcarvi nell’avventura di avere figli, educateli alla lettura come piacere e non come “qualcosa di palloso che si fa a scuola”. Libri come L’isola del tesoro, Il corsaro nero, i Piccoli brividi e questo, La storia infinita, con me hanno funzionato.