Dopo l’uscita di Red Country, terzo romanzo stand-alone ambientato nel mondo della First Law, Joe Abercrombie aveva annunciato che si sarebbe preso una pausa, perché tirare fuori dal cappello a cilindro un romanzo nuovo ogni anno aveva cominciato a far sentire il suo peso. Qualche mese dopo, sempre Abercrombie aveva fatto sapere che il suo prossimo romanzo sarebbe stato pronto l’anno successivo e che sarebbe stato un fantasy per giovani lettori (come biasimarlo: i romanzi per young adults sono notoriamente più brevi di un qualsiasi fantasy per adulti). Qualche mese dopo ancora, e siamo all’anno successivo, il romanzo si intitola Half a King e dovrebbe essere pubblicato quest’estate.

Ma cosa si sa di preciso su questo nuovo romanzo? Intanto la quarta di copertina, già disponibile in inglese su Goodreads.

Quel poco che si sa è che Half a King è una storia di formazione incentrata su Yarvi, giovane figlio di un re guerriero di ispirazione vichinga. Yarvi è nato con una mano deforme e pertanto sa che non potrà mai essere l’uomo che suo padre vorrebbe fosse. Se tanto mi da tanto, succederanno cose e Yarvi sarà costretto ad assumere con riluttanza il posto di suo padre.

Grazie al cielo all’estero scrivere fantasy per giovani lettori non significa, come da noi, scrivere di triangoli amorosi tutto angst e zero neuroni al solo scopo di illanguidire bimbeminkia. E, per lo meno nel dettaglio della mano deforme di Yarvi, Abercrombie sembra essersi mantenuto fedele a sé stesso, che alla fine è la cosa davvero importante.

Ma non è finita qui, perché di Half a King è disponibile anche la cover provvisoria – che segna un netto distacco da quelle (che a me piacevano parecchio) dei libri della First Law.

E in più, io9 ha anche pubblicato un succoso estratto del primo capitolo.

In attesa di Half a King, potete fare come me e mettervi in pari con i romanzi di Abercrombie (anche in italiano, visto che Gargoyle Books li ha pubblicati tutti fino a Best Served Cold/Il sapore della vendetta in libreria a febbraio).

Half a King è solo uno degli svariati romanzi di prossima uscita che aspetto con trepidazione. A breve (breve secondo i miei standard, comunque, sappiatelo) pubblicherò un post al riguardo.